Principi, ovvero il senso della rete

  • La rete è interregionale: possono farne parte tutte le scuole italiane
  • La rete è libera: usa materiali liberi, propone soluzioni in ambienti open source, produce materiali adatti alla diffusione e al riuso da parte di chiunque, si impegna a diffondere la cultura del software libero a scuola, nella comunicazione e nella didattica
  • La rete è aperta: tutte le scuole possono scaricare liberamente materiali e risorse, purché osservino i vincoli indicati dalla licenza (Creative Commons o Public Domain o GPL)
  • Solo eventuali servizi che comportano un costo (esempio servizio di hosting, oppure di segreteria digitale, oppure sviluppo di soluzioni innovative, tipo applicazioni non ancora disponibili), se non già finanziate da risorse economiche interne alla rete, saranno a carico delle singole istituzioni scolastiche che fanno parte della rete
  • La rete è collaborativa. La rete intende valorizzare le idee e i contributi di ciascun operatore scolastico, a prescindere dal ruolo di appartenenza, e opera per favorire la migliore collaborazione possibile tra dirigenti, docenti, personale amministrativo, genitori e studenti di ogni scuola
  • La rete è diffusa e decentrata. La rete valorizza il contributo di tutte le scuole e dei singoli membri, sia riguardo alla produzione sia riguardo alla diffusione dei materiali, degli ambienti e delle soluzioni

Impegni delle scuole che partecipano alla rete

Le scuole aderenti alla rete e le persone che con essa collaborano si impegnano a:
• contribuire alla crescita della rete mantenendo e rafforzando il suo carattere pubblico, aperto e accessibile;

• contribuire alla crescita della comunità fornendo contributi volontari sia nello sviluppo delle soluzioni software, sia nel supporto da fornire alle altre scuole attraverso gli strumenti collaborativi messi a disposizione della rete;

• concepire il sito web come riferimento fondamentale di comunicazione verso l'esterno; • non affidare a soggetti esterni alla rete la costruzione del proprio sito scolastico;

• rilasciare ogni guida, tutorial (testuale o video) in formato aperto e in sezione pubblica, in modo da consentirne lo scaricamento da tutte le persone interessate, a prescindere dalla partecipazione della scuola di appartenenza alla rete;

• redigere una socia/ media policy d'istituto che regoli la presenza della scuola negli ambienti socia!, favorisca l'esercizio di forme di cittadinanza attiva nel web, nel rispetto della legalità, del diritto alla riservatezza e del diritto d'autore;

• rilasciare ogni contenuto didattico, guida, materiale con licenza che ne favorisca il riuso e la diffusione libera con eventuale sola attribuzione dell'autore (esempio pubblico dominio, o creative commons by);

• pubblicare solo contenuti accessibili a chiunque, comprese le persone con disabilità;

• evitare la pubblicazione e diffusione in rete di documenti pdf immagine;

• sviluppare servizi all'utenza che consentano di accelerare la digitalizzazione delle procedure e la dematerializzazione;

• contribuire alla riduzione del digitai divide all'interno delle scuole e territori promuovendo incontri e momenti di formazione rivolti alla cittadinanza;

• favorire la formazione interna dei redattori, anche attraverso incontri di reti territoriali e la partecipazione agli ambienti di condivisione online;

• adottare soluzioni open source nello sviluppo e gestione del sito web;

• contribuire alla diffusione della cultura del software libero nelle scuole e nella didattica;

• strutturare la rete territorialmente creando le premesse per un lavoro locale di reciproco aiuto e sostegno.

Come aderire alla rete

L’adesione alla rete in 4 passi

  1. Scarica e leggi la premessa e l’accordo di rete (pdf, 196 kB)
  2. Presenta l’accordo di rete al collegio dei docenti e al consiglio d’istituto
  3. Compila il documento di adesione (odt, 7 kB)
  4. Invia il documento di adesione  dall’indirizzo pec della tua scuola all’indirizzo pec dell’istituto comprensivo di Castellucchio (MN)  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. mettendo come oggetto “Adesione rete Pasw” e riportando nel corpo della mail  il codice IPA e la denominazione esatta della scuola

I documenti per l'adesione alla rete e lo statuto sono disponibili ai seguenti link: